Presso la Biblioteca Classense è disponibile una rete WI-FI, con accesso libero e gratuito.
La biblioteca, mette a disposizione postazioni per:

  • il collegamento alla rete Internet (a pagamento) secondo il disciplinare
  • la videoscrittura (gratuite)

Si ricorda che alle postazioni sono ammessi solo gli utenti maggiorenni

Principi fondamentali termini e condizioni

per la navigazione Internet nelle sedi dell’Istituzione Biblioteca Classense

PREMESSA

L’Istituzione Biblioteca Classense mette a disposizione varie postazioni con accesso Internet a pagamento riconoscendone l’importanza per il soddisfacimento delle esigenze di ricerca della propria utenza. Internet rappresenta, infatti, un’ulteriore risorsa rispetto a quelle tradizionali da utilizzare in coerenza con la mission e gli obiettivi di studio, ricerca e documentazione della Biblioteca.

CARATTERISTICHE E MODALITA’ DEL SERVIZIO

Le postazioni adibite al servizio Internet si trovano presso la sede centrale di Via Baccarini n. 3

L’offerta del servizio, nell’ambito delle modalità stabilite, è assicurata con continuità e regolarità. Eventuali interruzioni saranno comunicate tempestivamente e si adotterà ogni misura possibile al fine di arrecare agli utenti il minor danno.

Il servizio termina 30 minuti prima della chiusura generale della Biblioteca.

ASSISTENZA 

I bibliotecari, compatibilmente con le altre esigenze di servizio, offrono un’assistenza di base sui principali comandi per la navigazione in Internet e per effettuare ricerche bibliografiche con particolare riferimento ai cataloghi in linea. 

NORME PER UN CORRETTO USO DI INTERNET e RESPONSABILITA’ DEGLI UTENTI

Per poter navigare in Internet è necessario:

  • essere maggiorenni;
  • presentare un documento di identità in corso di validità;
  • prendere visione ed accettare le norme previste nel presente disciplinare Internet.

I dati dell’utente (nome cognome, data di nascita, estremi del documento) vengono registrati in un apposito archivio e ad essi viene associata l’indicazione della postazione di lavoro e l’orario di inizio connessione, in ottemperanza al Decreto-legge 27 luglio 2005, n.144 Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale e alla L. 31 luglio 2005, n 155. I dati personali vengono conservati nel rispetto del D. Lgs n. 196/2003 “Codice in materiale di protezione dei dati personali” e per il solo scopo di servizio.

I dati anagrafici degli utenti relativi agli accessi al servizio Internet potranno essere forniti al Servizio di polizia Postale e delle Comunicazioni, quale organo del Ministero dell’Interno preposto ai controlli, come stabilito dal Decreto Ministero Interno del 16 agosto 2005.

Nel caso di alto afflusso l’utente può occupare la stazione al massimo per 30 minuti. In caso di disponibilità di postazioni libere, l’utente ha facoltà di proseguire la consultazione fino alla chiusura del servizio. L’uso della postazione Internet è consentito, di norma, a non più di due persone per postazione; la persona collegata è responsabile delle attività svolte. La navigazione in Internet può essere utilizzata solo per scopi consentiti dalla legislazione vigente.

L’utente è direttamente responsabile, civilmente e penalmente,per l’uso improprio del servizio Internet, per la violazione di accessi protetti, per il mancato rispetto delle norme sul copyright e sulle licenze d’uso.

L’utilizzo della posta elettronica è consentito esclusivamente in modalità web-mail.

In particolare non è consentito:

  • Installare programmi senza autorizzazione del personale addetto al servizio;
  • Svolgere operazioni che possano compromettere la regolare operatività della rete;
  • Alterare, rimuovere o danneggiare le configurazioni software e hardware dei computer messi a disposizione dalla Biblioteca;
  • Utilizzare gli ambienti di chat e/o Messenger (fatta eccezione per l’uso didattico; e-learning). Per esigenze specifiche è possibile riservare alcune postazioni concordando tempi e modalità con il personale addetto al servizio.
  • Visitare siti che per contenuti e immagini siano in contrasto con le finalità pubbliche del servizio.

Il personale dell’Istituzione Biblioteca Classense, può a propria insindacabile discrezione, sospendere la navigazione qualora vengano visionati siti che contengano materiali considerati inidonei alla pubblica visione (pornografici, offensivi di persone o gruppi, incitanti alla violenza, ecc.).

TARIFFE

In applicazione alle delibere della Giunta Comunale n. 1260/601 del 21/03/97 e 40385 del 24/09/97 si informano gli utenti che:

  • il costo orario del collegamento via INTERNET ammonta a € 2,00
  • il costo minimo di collegamento è costituito dalla mezz’ora € 1,00
  • I costi per il collegamento verranno calcolati per multipli di mezz’ora.

E’ possibile inoltre effettuare stampe a pagamento di pagine disponibili su web nel rispetto delle norme del copyright. Il costo è di € 0,10 a pagina.

TUTELA e SANZIONI 

La Biblioteca non è responsabile della qualità delle informazioni presenti sulla rete, né ha la possibilità di controllare le risorse disponibili e ciò che Internet può mettere in ogni momento a disposizione del pubblico.

Tutta l’attività di navigazione in Internet fatta da ciascun utente, compresi i siti e relative pagine visitate, viene registrata in un apposito log file che non è accessibile agli operatori della Biblioteca ma in caso di richiesta motivata da parte dell’autorità giudiziaria, potrà essere trasmesso alle autorità preposte ai controlli ai sensi della L. n. 155 del 31/7/2005 “Misure urgenti per il contrasto del terrorismo internazionale” da parte dei servizi informatici del Comune o di Ravenna.

L’uso improprio e la violazione delle norme incluse nel presente disciplinare autorizzano il personale addetto al servizio Internet a interrompere la sessione e sospendere temporaneamente o definitivamente l’utente  dall’accesso al servizio  in biblioteca.  

Copia cartacea del presente disciplinare è disponibile per la consultazione presso le postazioni Internet.

La versione elettronica del documento è pubblicata sul sito web della biblioteca all’indirizzo www.classense.ra.it

Estratto dalla delibera del Consiglio Comunale n. 57/PG14298 del 13/04/1999.

Comune di Ravenna
Sostienici