Dante e Virgilio

Biblioteca Classense / Sala Dantesca
Giovedì 25 novembre – ore 17.00

Francesco Forte, Console Generale a Mosca dal 2017 al 2021, e autore di numerose letture sulla Divina Commedia, presenta il suo libro I Mondi nascosti di Dante. Annotazioni filosofiche a margine della Divina Commedia (pubblicato in russo da Eksmo), prima volta per un’ opera russa nelle celebrazioni dantesche di Ravenna.

Il libro, tradotto dal professor Gennady Kisselev, segue lo sviluppo della Divina Commedia ma non ne rappresenta l’esegesi. I versi selezionati dall’autore, nella progressione del poema, mettono in luce infatti soprattutto nozioni, termini e concetti che Dante evidentemente riprende dalla Filosofia Scolastica. Per tale via il testo approfondisce questioni filosofiche, richiamando la filosofia classica e riportando il dibattito al pensiero europeo successivo a Dante e fino ai nostri giorni.
L’attualità di questa ricerca e della poetica dantesca saranno al centro della presentazione che si avvarrà anche della proiezione di illustrazioni originali, sviluppate dall’autore con un artista di arte digitale russa Artem Pliatnev. Si tratta quindi, di un tributo italo russo alla Divina Commedia e a Dante, ancora oggi amatissimo in Russia

La registrazione della lettura sarà disponibile sul sito https://dantefoundation.ru/.

Conferenza inserita nel ricco programma degli eventi collaterali della mostra Dante. Gli occhi e la mente. Un’Epopea POP, in svolgimento al MAR – Museo d’Arte della città di Ravenna fino al 9 gennaio 2022.
Vedi tutti gli eventi.

Ingresso libero, consentito con Green Pass (D.L. n. 105 – 23.07.2021)